1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Costruzioni
costruzioni
Prev Next

Il nostro sogno è veder crescere i bambini nella massima dignità possibile, per questa ragione talvolta vengono create strutture adatte allʼ...

Leggi tutto
Sensibilizzazione
sensibilizzazione
Prev Next

Lʼaiuto che riceviamo dipende molto dalla sensibilità delle persone che sono in Italia e che, insieme a noi si fanno carico della responsabi...

Leggi tutto
Accoglienza
accoglienza
Prev Next

In Benin ci sono tanti, troppi bambini abbandonati a loro stessi, bambini di ogni età, bambini distrada, bambini orfani alla nascita, bambin...

Leggi tutto
Formazione
formazione
Prev Next

Oltre il 50% dei bambini del Benin non andrà mai a scuola, ma conoscerà subito la vita dei campi fin dal momento della nascita dove verrà po...

Leggi tutto

Maggio 2007:Una nuova visita

benin2005 074Questa volta siamo in tanti ad entrare in questo centro per le protesi e la riabilitazione, siamo 18 persone arrivate in Benin per incontrare di nuovo i nostri bambini; come sempre Emil e la moglie ci accolgono in modo semplice e cordiale, e come sempre ci dedicano il tempo necessario per incontrare questa difficile realtà.
Per quelli che entrano qui dentro per la prima volta l’impatto è sempre duro da superare e provoca sempre una reazione di urgenza, tutti si domandano che cosa si potrebbe fare per questo o quel caso.
Incontriamo il nostro piccolo Merveil il quale è stato operato al piedino e fra un po’ di tempo potrà avere una protesi e cominciare finalmente a camminare, è qui da più di un anno ormai con la sua giovane madre, ma c’è anche una bimba che vive una condizione fisica molto difficile e che alcune persone stanno cercando un modo per poterla aiutare.
Emil come sempre si reca periodicamente nei villaggi ed è là che va a cercare i bambini e i giovani con handicap, poi li porta al centro e si mette subito al lavoro nonostante la mancanza di mezzi economici adeguati, quest’uomo è animato da una tale buona volontà che non si scoraggia mai.
La moglie Eleonora, lo segue e lo aiuta con la fisioterapia, si vergogna a dichiarare il misero stipendio che guadagna, loro hanno tre figli più altri tre che hanno preso con loro perché nessu7no se ne prendeva cura.
La palestra dive viene effettuata la riabilitazione è un dono arrivato da un’associazione olandese ed è la grande ricchezza di questo posto perché possiede attrezzature e spazi adeguati alle esigenze dei pazienti.
Come sempre Amici di Francesco rimane a fianco di chi con amore e buona volontà si dedica ai bisognosi e parte dei nostri sforzi sono dedicati a quest’opera importantissima che due fantastiche persone portano avanti quotidianamente.
Oltre che ad occuparci di casi specifici, diamo un contributo economico che va a coprire le spese di alimentazione di tante donne con bambini che passano mesi e mesi in questo centro ed inoltre, quando si possono mandare direttamente o tramite altri dei container inviamo carrozzine, tutori e altre attrezzature utili.

donazione

Galleria Fotografica
Iscrizione Newsletter
Login Form
Esperienze dal Benin

FESTA DI NATALE ALL’ORFANOTROFIO “TABAAKU” DI BOUKOUMBE…

 FESTA DI NATALE ALL’ORFANOTROFIO “TABAAKU” DI  BOUKOUMBE

FESTA DI NATALE ALL’ORFANOTROFIO “TABAAK

Read More...

Ad Abomey qualcosa sta cambiando…

Esperienza del viaggio in Benin del nove…

Read More...

C'E' PIU' LUCE NEGLI OCCHI DI UN BAMBINO…

Il sorriso  sul volto di  un bambino è i

Read More...

Diario 2007 di Francesca…

L’Africa è passata dentro di me, ancora…

Read More...

DIARIO DI VIAGGIO DI PATRIZIA…

C'E' VOLUTO UN PO' DI TEMPO MA ALLA FINE…

Read More...

Esperienza di Anna…

L'ESPERIENZA DI GABRIELLA…

Si, ha avuto bisogno di assorbire per in…

Read More...

LA STORIA DI FIORE…

UN PICCOLO FIORE E’ SBOCCIATO  Gli occhi…

Read More...

Informativa sui cookie secondo la normativa europea
Questo sito utilizza cookies per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookies, anche di parti terze, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più, conoscere i cookies utilizzati dal sito o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clicca su "Leggi". Cliccando su "Accetta", chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento presente all’interno del sito web, acconsenti all’uso dei cookies.